Cronaca

Strappa i leggins ad una donna e tenta di violentarla: 31enne in manette

Strappa i leggins ad una donna nel parcheggio di una palestra e tenta di violentarla: poi ne rapina un'altra dopo qualche minuto

Strappa i leggins ad una donna nel parcheggio di una palestra e tenta di violentarla: poi ne rapina un’altra dopo qualche minuto. È accaduto nella giornata di ieri, 12 luglio, a Ponte Milvio. Finisce in manette un 31enne, arrestato dalla polizia.

Tenta di violentare una donna in un parcheggio

Il 31enne si è avvicinato alla sua prima vittima nel parcheggio di una palestra, in via Ischia di Castro, e tentando di violentarla. Le ha aperto lo sportello della macchina, l’ha palpeggiata e poi ha cercato di strapparle i leggings e violentarla, masturbandosi davanti a lei.

La donna ha reagito, lui allora è scappato, non prima di averle strappato la borsa. Qualche minuto dopo, ha individuato la sua seconda vittima. Come riporta Fanpage, ha seguito una donna e l’ha rapinata, trascinandola in terra strappandole la borsa e dandosi poi alla fuga.

 

Articoli correlati

Back to top button