Cronaca

Ex studente medicina in Veneto diventa ministro della Salute in Guinea-Bissau

La storia di Dionisio Cumbà raccontata dal presidente Zaia: "È l'unico l'unico chirurgo pediatrico dello Stato africano"

Da studente di medicina in Veneto a Ministro della Salute nel suo Paese d’origine, il piccolo stato della Guinea-Bissau, nell’Africa Occidentale. La storia di Dionisio Cumbà, raccontata dal presidente Luca Zaia in un post su Facebook: “Qualche anno fa Dionisio era solo un giovane studente di medicina arrivato in Veneto (tra Piove di Sacco, Arino e Dolo) dal villaggio di Jugudul per merito di un lungimirante missionario: oggi, a 49 anni, Cumbà ha realizzato un sogno, è Ministro della Sanità in Guinea Bissau e lavora nella clinica di Bor dove opera bambini con ogni genere di patologia“.

Dionisio Cumbà realizza il suo sogno: è il ministro della Sanità nella sua Guinea

È lui l’unico chirurgo pediatrico dello Stato africano, e al Governo ha ribadito di volere del tempo per continuare ad operare – sottolinea il Governatore -. In Italia Dionisio si è sposato con Laura, infermiera all’ospedale di Padova, ed ha fondato con un gruppo di amici di Dolo l’associazione Toka Toka Africa con cui sono stati costruiti pozzi per l’acqua potabile, una scuola e inviati per anni aiuti nel villaggio di Jugudul“.

Articoli correlati

Back to top button