Cronaca

Studente rischia di morire a scuola, salvato grazie al defibrillatore

Uno studente è stato salvato grazie al defibrillatore Torino. Il 21enne si è accasciato al suolo dopo essersi sentito male al liceo Giordano Bruno di Torino nel pomeriggio di oggi, giovedì 30 gennaio.

Studente salvato dal defibrillatore

Come riporta La Stampa, lo studente si trovava nei bagni della scuola quando si è sentito male accasciandosi. Immediato l’intervento degli insegnanti, allertati dalle urla di alcuni studenti.

L’importanza del corso formativo

Proprio la scorsa settimana, i componenti del personale scolastico – collaboratori Ata compresi – avevano preso parte ad un corso formativo e di aggiornamento per intervenire in caso di arresto cardiaco. La vita di Andrea è stata salvata grazie all’utilizzo del defibrillatore presente a scuola.

Articoli correlati

Back to top button