Cronaca

Violenta la damigella d’onore poco prima delle nozze, la fidanzata: “Lo sposo lo stesso”

Daniel Carney, 28enne di Stroudsburg, Pennsylvania, è accusato di aver violentato una delle damigelle d’onore della sua futura sposa solo 2 giorni prima del matrimonio, ma nonostante questo si è comunque sposato.

Violenta la damigella d’onore e si sposa

L’aggressione da parte dell’uomo nei confronti di una 29enne dell’Oregon, amica della sua fidanzata, si sarebbe verificata il 30 agosto scorso, quando quest’ultima, stando alla sua versione dei fatti e a quella di alcuni testimoni, sarebbe stata abusata mentre era incosciente per l’eccessivo consumo di alcol durante il party pre-nozze allo Shawnee Inn a Smithfield Township. La vittima ha raccontato alla polizia, dopo aver sporto denuncia, che avrebbe dovuto partecipare il primo settembre alle nozze del suo assalitore, che l’avrebbe importunata e portata nello spogliatoio degli uomini al pian terreno della struttura, dove si sarebbe compiuta la violenza.

Nonostante ciò, due giorni dopo, il primo settembre, il matrimonio tra Daniel e la sua fidanzata si è celebrato ugualmente.

 

Articoli correlati

Back to top button