CronacaEstrazioni del lotto

SuperEnalotto, Campania protagonista: centrati quattro “5” da 11mila euro

SuperEnalotto, la Campania sbanca: centrati quattro '5' da 11mila euro l'una tra le province di Napoli e Salerno

La Campania resta sempre protagonista al SuperEnalotto: nel concorso di giovedì 1 settembre, come riporta Agipronews, sono stati centrati ben quattro “5” del valore di 11.497,23 euro ciascuno. La prima giocata vincente è stata convalidata nel tabacchi di via Stadera a Poggioreale 49 a Napoli mentre la seconda è stata registrata nell’esercizio di piazza Torre 7 a S.Antuono, in provincia di Salerno.

SuperEnalotto, la Campania sbanca: le estrazioni di giovedì 1 settembre

La terza, invece, è arrivata presso la tabaccheria di IV Novembre 131 a Ercolano, in provincia di Napoli, con l’ultima che ha invece premiato il tabacchi di via Nuova Nola 405 a Pozzoromolo, in provincia di Napoli. Nel frattempo il Jackpot è arrivato a quota 264,9 milioni di euro – record nella storia del gioco – che saranno messi in palio nel prossimo concorso.

L’ultima sestina vincente è arrivata il 22 maggio, con i 156,2 milioni di euro finiti a Montappone (FM), mentre in Campania il “6” manca dal 30 dicembre 2014 quando a Castellammare di Stabia furono vinti 18 milioni di euro.

Articoli correlati

Back to top button