Guerra

Svezia, Norvegia e Finlandia temono di essere i prossimi Paesi invasi dalla Russia: ecco perché

Svezia, Norvegia e Finlandia rischiano di essere invase dalla Russia? Approfondimento della Cnn sulla situazione dei paesi scandinavi

Perché Svezia, Norvegia Finlandia rischiano di essere invase dalla Russia? L’occupazione delle truppe di Putin in Ucraina ha cambiato lo scenario europeo e potrebbe cambiarlo ulteriormente. Stati storicamente neutrali hanno fornito armi all’Ucraina per resistere e, allo stesso tempo, Paesi fortemente legati all’economia russa hanno tagliato più ponti possibile. C’è, però, chi ha più timore degli altri sulle possibili ripercussioni di questo conflitto e soprattutto sulle mire espansionistiche di Putin come riportato da Fanpage.

Guerra, perché Svezia, Norvegia Finlandia rischiano di essere invase dalla Russia

La Cnn ha realizzato un approfondimento sulla situazione dei paesi scandinavi, i quali potrebbero finire nella “lista” di Vladimir Putin. Si parte dal confine condiviso tra Russia e Finlandia, lungo centinaia di chilometri, che oggi spaventano particolarmente il Paese scandinavo. Tanto che, da quando è cominciato il conflitto in Ucraina, si è tornati a parlare non solo dell’adesione del Paese di Zelensky alla Nato, ma anche dell’eventuale ingresso di Finlandia e Svezia.

La posizione della Norvegia

Ne fa già parte, invece, la Norvegia che condivide con la Russia un tratto di confine molto meno esteso. Svezia e Finlandia, tra l’altro, fanno parte dell’Unione europea, a differenza della Norvegia. Da quando si è ricominciato a parlare del loro possibile ingresso nella Nato, però, la Russia ha chiarito a più riprese che “comporterebbe conseguenze politiche e militari che richiederebbero la necessità di rivedere le relazioni con questi Paesi e adottare misure di ritorsione”.

Articoli correlati

Back to top button