Tv e Spettacoli

Tempesta d’amore, anticipazioni puntata domenica 3 luglio

Ecco cosa succederà oggi nella soap tedesca

Ecco le anticipazioni della puntata in onda oggi domenica 3 luglio 2022 della soap tedesca Tempesta d’amore. Ricordiamo che la soap opera tedesca va in onda su Rete 4 tutta la settimana a partire dalle ore 19.50.

Tempesta d’amore, anticipazioni 3 luglio 2022

Le anticipazioni della puntata in onda oggi domenica 3 luglio 2022 della soap tedesca Tempesta d’amore. Ricordiamo che Tempesta D’amore va in onda su Rete 4 tutta la settimana a partire dalle ore 19.50 ed è possibile seguire la soap anche in live streaming sul sito MediasetPlay.

Nel frattempo, Ariane attira Erik con un pretesto e, di fronte a Cornelia, lo accusa di averla tradita. Poco prima, Erik le aveva detto di non avere intenzione di reggerle il gioco. Ariane, infatti, ha in mente di sposare Robert e accaparrarsi le quote del Fürstenhof. Questo porta Erik al punto di non ritorno.

Dopo la scenata di Ariane, Erik decide di passare al contrattacco. Per questo si reca da Cornelia e le rivela che Ariane intende sposare Robert. Non si tratterà di un matrimonio mosso dai sentimenti. Ariane, infatti, ha in mente di convolare a nozze con Robert perché, una volta insieme, i due sarebbero i detentori del 70% delle quote. Questo darebbe così ad Ariane, grazie alla somma delle sue quote insieme a quelle di Robert, la facoltà di cacciare Christof una volta per tutte.

Cornelia, tuttavia, non può fare a meno di riferire il tutto ad Ariane. Quest’ultima decide di restituire il favore ad Erik dicendo a Cornelia che si tratta di una ripicca dell’uomo, che non ha mai digerito il fatto che Ariane lo abbia piantato in asso. Giocando d’anticipo, Ariane riferisce questa ricostruzione dei fatti anche a Robert, l’uomo che intende sposare.

Dove vedere Tempesta D’Amore

Ricordiamo che Tempesta D’amore va in onda su Rete 4 tutta la settimana a partire dalle ore 19.50 ed è possibile seguire la soap anche in live streaming sul sito MediasetPlay.

Fonte: TvSerial

Articoli correlati

Back to top button