Cronaca

Milano, ladri mettono l’allarme in un secchio d’acqua per non farlo suonare, ma vengono scoperti e arrestati

I due hanno provato a disattivare l’allarme mettendolo in un secchio d’acqua

Tentato furto in un abitazione a Milano, due uomini sono stati colti in flagranza di reato mentre cercavano di portare via oggetti di valore e denaro da una casa di Buccinasco. I due hanno provato a disattivare l’allarme mettendolo in un secchio d’acqua. Nonostante questo, sono stati trovati e arrestati dai carabinieri.

Tentato furto a Milano: arrestati due malviventi

Come riporta “Fanpage”, ad allertare le forze dell’ordine è stato lo stesso proprietario di casa che in questi giorni si trova in vacanza, ma da remoto, è riuscito a vedere che era scattato l’allarme. Sulla base della ricostruzione dei carabinieri, i due ladri, due uomini di 48 e 39 anni, sono entrati nell’abitazione forzando una finestra con un piede di porco. Hanno preso la sirena e hanno provato a disattivarla.

Subito dopo hanno iniziato a girare per la casa intascandosi denaro e oggetti di valore. I carabinieri, chiamati dal proprietario di 59 anni, sono entrati nella casa intorno alle quattro del mattino e hanno colto i due in flagranza di reato.

Fonte e foto: Fanpage

Articoli correlati

Back to top button