Cronaca

Tentato omicidio a Ravenna, colpisce il compagno con una roncola: arrestato un 68enne

Secondo le prime ipotesi, il movente alla base del gesto è la gelosia

In provincia di Ravenna, un uomo di 68 anni è accusato di tentato omicidio aggravato nei confronti del compagno ultra cinquantenne. L’uomo ha aggredito il convivente con una roncola, adesso dovrà rispondere dell’accusa di tentato omicidio.

Tentato omicidio a Ravenna, colpisce il compagno con una roncola

La Procura di Ravenna è al lavoro per chiarire tutti i dettagli di un tentato omicidio aggravato tra due uomini conviventi che ha portato al fermo di un pensionato italiano 68enne. Il fatto – come chiarito da ‘il Resto del Carlino’ – è avvenuto la notte del 3 dicembre scorso a Massa Lombarda, nel Ravennate, ma se ne è avuta notizia solo ora.

Secondo quanto ricostruito a caldo dai carabinieri coordinati dal Pm Monica Gargiulo, l’uomo ha colpito in testa il compagno con cui è legato da unione civile – un ultracinquantenne anche lui italiano – usando un oggetto pesante, presumibilmente una roncola.

Tra le ipotesi, c’è pure quella che possa averlo prima stordito con un medicinale, forse un calmante, mescolato al cibo. La vittima è però riuscita a uscire per chiedere aiuto facendo così scattare l’intervento dell’Arma.

I soccorsi

L’ultracinquantenne, medicato in ospedale, è stato poi dimesso con prognosi iniziale di 20 giorni. Il 68enne, che si era allontanato in auto, è stato infine bloccato dai militari della zona. Per il movente si pensa a un gesto alimentato dalla gelosia.

Articoli correlati

Back to top button