Cronaca

Teramo, riceve una pallonata sul petto in spiaggia e ha un malore: lo salva un primario

Salvato da un primario che era lì presente

Tragedia sfiorata a Giulianova, in provincia di Teramo, dove un ragazzo di 13 anni ha ricevuto una pallonata al petto in spiaggia e dopo ha accusato un malore: è stato salvato da un primario che era lì presente.

Teramo, accusa malore dopo una pallonata sul petto in spiaggia

Un ragazzino ha preso una forte pallonata mentre giocava in spiaggia e ha accusato un malore: salvato da un medico presente. Tutto è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri a Giulianova.

L’impatto violento con il pallone gli ha causato un cosiddetto “stupor cardiaco“, con il cuore che è andato in asistolia. Per sua fortuna, l’intervento del primario, è stato decisivo per salvargli la vita. Ora è ricoverato in osservazione e in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione.

Articoli correlati

Back to top button