Cronaca

Terremoto a Catanzaro, scossa di magnitudo 3.0 avvertita dalla popolazione

Quest’oggi è stata registrata un’altra scossa di terremoto di magnitudo 3, nel comune di Albi, in provincia di Catanzaro.

Terremoto a Catanzaro

La scossa è stata registrata dai sensori dell’Ingv alle 8:53 di questa mattina con epicentro nel territorio del comune di Albi ed ipocentro ad una profondità di 9 chilometri. Non si segnalano fortunatamente danni a persone o cose.

Il movimento tellurico è stato infatti avvertito distintamente in tutta la zona dell’epicentro e le scuole dei centri presilani a ridosso dell’epicentro, oltre ad Albi, Taverna, Magisano, Sorbo San Basile, Sersale, Petronà, Andali, sono state evacuate. Dopo poco più di un’ora dal primo terremoto di magnitudo 3 c’è stata un’altra scossa più leggera, di magnitudo 2.1. Taverna, Magisano, Sorbo San Basile, Zagarise, Fossato Serralta, Sellia, Pentone, i comuni – tutti nella provincia di Catanzaro – più vicini all’epicentro del terremoto.

Articoli correlati

Back to top button