Cronaca

Sciame sismico in Sicilia, epicentro tra Enna e Catania

La prima, di magnitudo, 3.3 è stata registrata alle 21:39 mentre la seconda di magnitudo 3.5 pochi minuti dopo

Due scosse di terremoto registrate nella tarda serata di oggi in Sicilia, con epicentro tra le province di Enna e Catania. La prima, di magnitudo, 3.3 è stata registrata alle 21:39 mentre la seconda di magnitudo 3.5 pochi minuti dopo.

Terremoto in Sicilia oggi 29 agosto, epicentro tra Enna e Catania

Sciame sismico rivelato dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia in Sicilia, tra la provincia di Enna e il Catanese. La prima, di magnitudo 3.3 a una profondità di 11 chilometri, è stata registrata a Troina e Regalbuto.

La seconda, pochi minuti dopo, ha interessato invece la zona dell’Etna e di Bronte. La magnitudo è di  3.5 con una profondità di 18 chilometri.

Articoli correlati

Back to top button