Cronaca

Turchia, papà tiene la mano della figlia morta tra le macerie

Una foto che spezza i cuori di tante persone è quella che arriva dalla Turchia, nell’immagine si nota un papà distrutto che tiene la mano della figlia morta tra le macerie del violento terremoto.

Turchia, papà tiene la mano della figlia morta | LA FOTO

In queste ore è circalata sui social una foto che ha spezzato i cuori di tante persone che non erano coinvolte ma che hanno avvertito tutto il dolore che quell’immagine esprimeva. Un papà che tiene la mano della bimba morta, in attesa che la estraevano dalle macerie della sua casa. Un uomo che ha perso tutto: la famiglia, la casa ma che riesce ad essere lucido e che mostra tutto l’affetto per la sua piccola.

Il protagonista si chiama Mesut Hanser mentre la 15enne rimasta vittima del terremoto era Irmak. L’uomo era abbandonato contro una parete di macerie con la testa quasi sprofondata nel cappuccio del giubbotto per non sentire freddo. Accanto un materasso seppellito dalle macerie e quella manina ormai senza vita. Intorno solo la distruzione causata dal sisma che ha portato via anche tutta la vita di quell’uomo.

TURCHIA – Si spezza il cuore solo guardandola questa foto. Un papà che, nonostante la morte della sua piccola, continua a tenergli la mano in attesa che vengano ad estrarla dalle macerie della sua casa. Un

Articoli correlati

Back to top button