Cronaca

Terzigno, ladri devastano il Comune: rubati 100 euro

Una banda di malviventi è entrata nella notte nel palazzo comune di Terzigno sperando di trovare un’ingente somma di denaro, invece si sono dovuti accontentare di soli 100 euro conservati nell’Ufficio anagrafe.

Ladri devastano il Comune di Terzigno

La stanza è stata letteralmente devastata dagli incursori che probabilmente cercavano qualche carta d’identità vergine da rivendere sul mercato nero dei documenti falsi. Indagano i carabinieri della locale stazione insieme alla polizia locale. Ingenti i danni agli interni della stanze del Comune.

Articoli correlati

Back to top button