Cronaca

Test Medicina 2022: dove vedere risultati e quando esce la graduatoria | LA GUIDA

Tutto quello che c'è da sapere sul Test di Medicina 2022!

È tempo di test d’ammissione per tutti gli aspiranti medici italiani. Dalle ore 13 di martedì 6 agosto 2022, al via il test di Medicina. Ma quali sono le novità? Quali sono i consigli per superare la prova? E dove vedere i risultati e la graduatoria? In questo articolo vi spiegheremo passo dopo passo tutto quello che c’è da sapere.

Test Medicina 2022, risultati e graduatoria: la guida completa

Il tempo a disposizione per completare il test di Medicina sarà di 100 minuti. I candidati proveranno a risolvere 60 quesiti, ognuno con cinque opzioni di risposta di cui solo una sarà corretta. Le materie d’esame sono cultura generale, lettura, logica, chimica, biologia, matematica e fisica. I posti disponibili quest’anno sono 14.740, 720 in più rispetto al 2021. Gli iscritti al test, secondo le stime del Ministero dell’Università e della Ricerca, sarebbero invece poco più di 65mila.


Medicina


Test Medicina 2022, cos’è il codice etichetta e a cosa serve

Prima dell’inizio della prova le commissioni d’aula consegneranno a ciascun studente un plico contenente:

  • una scheda per i dati anagrafici che il candidato deve obbligatoriamente compilare, priva di
    qualsivoglia codice identificativo;
  • i quesiti relativi alla prova di ammissione recanti il codice identificativo del plico nonché n. 2 fogli
    dedicati alla brutta copia;
  • un modulo risposte dotato dello stesso codice identificativo del plico;
  • un foglio sul quale sono apposti il codice identificativo del plico nonché l’indicazione dell’ateneo e del corso di laurea cui si riferisce la prova.
  • Alla fine della prova agli studenti dovranno applicare una coppia di etichette sul foglio risposte e sulla scheda anagrafica. Sull’etichette è riportato un codice alfanumerico che vi consigliamo di ricordare: con questo codice si può verificare il proprio punteggio fin dal 14 settembre, giorno in cui il CINECA, per conto del MIUR, pubblica nell’area riservata su Universitaly di ogni candidato, il punteggio dei partecipanti secondo il codice etichetta. Per la graduatoria nominativa poi, ci sarà da aspettare fino al 29 settembre.

test-medicina-2020-come-funziona-prove-soluzioni-mascherina


Test Medicina 2022: dove vedere risultati e la graduatoria

Già a partire dal 14 settembre sarà possibile consultare i punteggi, in versione anonima, sul sito www.universitaly.it. Le prove singole saranno visionabili a partire dal 23 settembre. Per la graduatoria unica nazionale nominativa bisognerà invece aspettare il 29 settembre. All’interno della graduatoria ci sono tre diverse posizioni: posti assegnati, posti prenotati e posti in attesa.

Gli assegnati fanno riferimento a chi riesce a ottenere al primo colpo un posto nell’ateneo che ha indicato come prima scelta al momento dell’iscrizione al test. I prenotati sono invece i candidati che sono entrati in una delle facoltà indicate tra le preferenze.

Gli studenti in attesa sono invece quelli che, pur non avendo ottenuto nessun posto disponibile nelle università prescelte, hanno raggiunto un punteggio che potrebbe permettergli di essere ammesso in caso di scorrimento della graduatoria. Chi viene accettato oppure risulta prenotato ha tempo quattro giorni per immatricolarsi, altrimenti perde il proprio posto in graduatoria. Il primo scorrimento è previsto per il prossimo 7 ottobre.

Articoli correlati

Back to top button