Cronaca

Torino, bimbo di 2 anni bloccato nell’area bancomat: soccorso dai carabinieri

La mamma aveva appena prelevato del contante ed è uscita senza accorgersi del piccolo rimasto all’interno

Paura per un bambino rimasto bloccato nello sportello del bancomat. Nella serata di ieri, sabato 4 settembre in località Cuorgnè nel Torinese, un bimbo è rimasto bloccato in un bancomat ed è stato soccorso dai carabinieri. I militari hanno aiutato un bimbo di due anni rimasto bloccato nel locale bancomat della banca Intesa Sanpaolo, ieri sera, in via Ivrea a Cuorgnè, nel Torinese.

Cuorgnè bimbo rimasto bloccato nel bancomat

La mamma aveva appena prelevato del contante ed è uscita senza accorgersi del piccolo rimasto all’interno. Chiuse le porte, non potendo più rientrare, la donna ha chiesto aiuto al 112. I carabinieri di Cuorgnè hanno quindi tranquillizzato il bimbo e, dall’esterno, dopo diversi tentativi, con l’aiuto della mamma, sono riusciti a  a premere il maniglione antipanico della porta d’emergenza.

Articoli correlati

Back to top button