Cronaca

Torino, in piazza San Carlo la scritta gigante degli Eugenio in via Di Gioia: “Ti amo ancora” | La spiegazione

"Ti amo ancora", la scritta in piazza San Carlo a Torino: chi l'ha scritto e perché. Spiegazione e chi sono il gruppo Eugenio in via Di Gioia

Chi ha scritto e perché la maxi scritta “Ti amo ancora” in piazza San Carlo a Torino. È comparsa questa mattina in Piazza San Carlo intorno alla statua del cavallo di bronzo. Ma qual è la spiegazione del gesto? La scritta bianca fatta con il gesso rivolta verso i palazzi sulla destra, in direzione di Piazza Castello.

“Ti amo ancora”, chi l’ha scritto in piazza a Torino: il perché

L’azione è stata compiuta dall’associazione 2050, vicina alla band torinese Eugenio in Via di Gioia, che hanno già anche concordato con l’Amiat le spese per la pulizia della piazza. Qualcuno ha visto gli autori del gesto, una decina di ragazzi che questa mattina prima delle 7 si è messo all’opera.

Sulle prime c’è stato chi ha ipotizzato che si trattasse di un atto vandalico, mentre altri propendevano per la pista dell’operazione di marketing. Niente di tutto ciò, hanno spiegato nel pomeriggio sui social gli Eugenio in via Di Gioia, band da sempre impegnata nella tutela dell’ambiente: Qualcuno ha urlato allo scandalo contro la città – hanno scritto – Qualcuno non vedeva l’ora di puntare il dito contro i soliti vandali. Qualcuno ha ipotizzato che fosse un’operazione di marketing di un grosso marchio. Non è niente di tutto questo”.

Articoli correlati

Back to top button