Torino, lite tra fratelli finisce nel sangue: 40enne accoltellato

caramagna-piemonte-bambino-schiacciato-vaso-morto

Una banale lite tra fratelli in casa è improvvisamente degenerata rischiando di finire seriamente in tragedia nelle scorse ore nel Torinese

Una banale lite tra fratelli in casa è improvvisamente degenerata rischiando di finire seriamente in tragedia nelle scorse ore nel Torinese. Uno dei due contendenti infatti ha estratto un coltello e colpito il fratello che è rimasto ferito gravemente.

Lite tra fratelli finisce nel sangue

La violenta aggressione nella serata di lunedì in un appartamento di Rivalta. Ad avere la peggio è stato il fratello maggiore, un 40enne che è stato raggiunto da diverse fendenti all’addome e al torace ed è rimasto ferito gravemente.

I soccorsi

Fortunatamente i tempestivi soccorsi medici del 118 sono riusciti a stabilizzarlo trasportandolo poi d’urgenza al pronto soccorso del San Luigi di Orbassano. In ospedale l’uomo è stato ricoverato in condizioni serie e i medici si sono riservati la prognosi ma dopo i primi accertamenti clinici sarebbe stato escluso il pericolo di vita.

 

TAG