Tragedia all’hotel Rigopiano, archiviazione per 22 indagati

hotel-rigopiano-processo

Tragedia all'Hotel Rigopiano, nel pomeriggio di oggi il gip di Pescara, ha disposto l'archiviazione per i 22 indagati. I dettagli

Tragedia all’Hotel Rigopiano, nel pomeriggio di oggi il gip di Pescara, ha disposto l’archiviazione per i 22 indagati.

Tragedia all’Hotel Rigopiano

Nel pomeriggio di oggi, il gip del tribunale di Pescara, Nicola Colantonio, ha disposto l’archiviazione per 22 indagati nel filone principale dell’inchiesta sulla tragedia avvenuta il 18 gennaio 2017 all’Hotel Rigopiano di Farindola, in provincia di Pescara, dove morirono 29 persone a causa della valanga che travolse la struttura. Tra le posizioni archiviate ci sono anche quelle degli ex governatori della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso, Ottaviano Del Turco e Gianni Chiodi.

“Non si ritiene – ha rilevato il gip disponendo l’archiviazione – che gli elementi investigativi indicati negli atti di opposizione (in quanto irrilevanti) possano incidere sulle risultanze investigative, precise ed esaustive, raccolte dal pm, non potendo sminuire le considerazioni da questi assunte nella richiesta di archiviazione e condivise da questo giudice. Pertanto può affermarsi che le risultanze investigative non permettono di sostenere l’accusa in giudizio”.

TAG