Tragedia alla vigilia di Natale: cade in una vasca di liquami, 25enne muore annegato

Nettuno bimbo affoga stagno casa

Tragedia sul lavoro ad Altivole nel giorno della vigilia di Natale. Operaio 25enne di origini indiane muore annegato in una vasca di liquami

Tragedia sul lavoro ad Altivole, in provincia di Treviso. Un vero e proprio dramma quello avvenuto nel pomeriggio di ieri, martedì 24 dicembre.

Tragedia sul lavoro ad Altivole

Un ragazzo di soli 25 anni è morto dopo essere caduto in una vasca di liquami. Il giovane stava lavorando in una azienda agricola nel comune del trevigiano.

I soccorsi

Il ragazzo, Kumar Barati Pudota, di origini indiane, sarebbe morto annegato dopo la caduta nella vasca.Una volta lanciato l’allarme nel tentativo di soccorrere il giovane, sono intervenuti i sanitari e da Treviso è partito in volo l’elicottero del Sum. Ma per l’impiegato dell’azienda agricola di Altivole non c’è stato nulla da fare.

TAG