Cronaca

Dramma in Trentino, escursionisti scivolano sul ghiaccio: una donna morta, due feriti

L'incidente è avvenuto sulla malga Coel in Val di Breguzzo

Grave incidente in Trentino dove un gruppo di escursionisti sono scivolato lungo un pendio ghiacciato. Una donna di 61 anni è morta mentre stava percorrendo il sentiero numero 264 che collega malga Lodranega a malga Coel in Val di Breguzzo, a 1.800 metri. Altri due compagni di escursione sono rimasti gravemente feriti.

Incidente in Val di Breguzzo: morta una donna di 61 anni

Entrambi sono stati trasportati d’urgenza con l’elicottero all’ospedale Santa Chiara di Trento. L’allarme al Numero Unico per le Emergenze 112 è stato lanciato poco dopo le 13.30 da un altro compagno di escursione che si trovava più a monte e che ha visto i tre scivolare, perdendoli di vista.

All’intervento hanno partecipato gli uomini del soccorso alpino della Valle del Chiese, in collaborazione con i vigili del fuoco, la Guardia di finanza e i Carabinieri. Giunto sul posto, l’equipaggio dell’elisoccorso ha individuato in poco tempo, grazie alle coordinate gps, l’escursionista che aveva lanciato l’allarme, e successivamente i tre escursionisti scivolati nel canalone, diverse decine di metri più a valle del sentiero.

Articoli correlati

Back to top button