Cronaca

Un corso per badanti e famigliari degli anziani per “imparare” l’empatia: l’iniziativa a Treviso

L’associazione “Famiglie Rurali” di Vittorio Veneto (provincia di Treviso) ha dato il via ad un corso per creare empatia tra badanti e famigliari degli anziani. Il corso gratuito – della durata di 48 ore – si svolgerà a partire da ottobre alla Casa dello Studente di Vittorio Veneto.

A Treviso un corso per creare empatia tra badanti e famigliari degli anziani

Come riportato da Il Fatto Quotidiano – a cui Mario Anton Orefice, project manager dell’associazione, ha spiegato il progetto – il corso gratuito di 48 ore si svolgerà a partire da ottobre alla Casa dello Studente di Vittorio Veneto.

Comprenderà diversi temi, tra cui comunicazione empatica; tecniche di ascolto attivo e comprensione delle esigenze emotive, gestione dei conflitti e dello stress, strategie e pratiche di autoterapia per l’equilibrio emotivo; attività creative e ludiche; assistenza alla persona, aiuto nell’assunzione dei farmaci e tanto altro ancora.

“La proposta di fare questo corso nasce da un’esperienza personale. Ho avuto la necessità per mia madre di avere l’assistenza di una badante e ho potuto osservare la situazione che si era venuta a creare. Da lì abbiamo ragionato in associazione sull’importanza di creare empatia tra i soggetti protagonisti della relazione con l’anziano” ha spiegato a Il Fatto Quotidiano Mario Anton Orefice, project manager dell’associazione “Famiglie Rurali” di Vittorio Veneto.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio