Cronaca

“Non vaccinatevi, chi ha fede è protetto da Dio”: omelia no-vax ‘in memoria’ di una vittima del Covid

Trigesimo di una vittima Covid, prete invita fedeli a non fare il vaccino. È successo lo scorso 5 aprile a Macerata

Il prete suggerisce di ignorare il vaccino anti Covid durante il trigesimo di una vittima del Coronavirus. È quanto sarebbe accaduto a Macerata: il parroco della chiesa del Sacro Cuore durante la messa avrebbe invitato i presenti a non fare il vaccino anti Covid.

Prete sconsiglia vaccino al trigesimo di una vittima Covid

La vicenda è stata raccontata da Barbara Bernacchini, il cui padre è morto un anno fa proprio a causa del Covid. E così, lo scorso 5 aprile, durante la messa in suffragio del padre, il sacerdote avrebbe pronunciato un’omelia no vax nella quale invitava i fedeli a non vaccinarsi.

“Chi ha fede è protetto da Dio” avrebbe poi detto il parroco al culmine della sua omelia, mentre invitava i presenti a non sottoporsi alla vaccinazione contro il Covid.

La reazione

In molti avrebbero reagito lasciando la chiesa indignati. “Anche io ho fatto lo stesso” ha raccontato la ragazza come si legge sulle Cronache Maceratesi. La famiglia dell’uomo scomparso avrebbe deciso di far celebrare la messa in quella parrocchia pur non avendola mai frequentata prima di allora.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button