Cronaca

Trovato morto l’escursionista tedesco disperso in val Pusteria

Dramma al Campeggio di San Lorenzo di Sebato dove un turista tedesco di 50 anni, scomparso nella giornata di ieri, è stato trovato morto

Dramma al Campeggio di San Lorenzo di Sebato dove un turista tedesco di 50 anni, scomparso nella giornata di ieri, è stato trovato morto. L’uomo, che alloggiava con la moglie al campeggio di San Lorenzo di Sebato, era partito con la mountainbike verso la località Vila di Sopra.

Trovato morto l’escursionista tedesco disperso in val Pusteria

L’allarme era stato lanciato alle ore 22, quando il 50enne non ha fatto ritorno. Ieri sera la bicicletta è stata trovata nei pressi della malga Haidacher, da dove l’uomo era proseguito a piede verso la vetta della Croda Nera (3.105 m). Nonostante il massiccio intervento di soccorritori, diverse unità cinofile e l’intervento dell’elicottero Aiut Alpin Dolomites con i visori notturni l’uomo non è stato trovato. Questa mattina verso le 6.30 la salma è stata invece localizzata e recuperata dell’elisoccorso Pelikan 2 ai piedi di una parete.

Il turista, con ogni probabilità, durante la scalata è scivolato e precipitato per 200 metri, morendo sul colpo. Sul posto sono anche intervenuti i carabinieri e il soccorso alpino della Guardia di finanza.

Articoli correlati

Back to top button