Cronaca

Ubriachi sul volo Ryanair Edimburgo-Ibiza: picchiavano i passeggeri

Il volo Ryanair Edimburgo-Ibiza si è trasformato in un incubo per i passeggeri

Sul volo Ryanair Edimburgo-Ibiza, del 25 settembre, c’era un gruppo di passeggeri ubriachi, che hanno picchiato le altre persone presenti sull’aereo.

Ubriachi sul volo Ryanair: picchiavano i passeggeri

L’episodio risale al 25 settembre scorso, ma è stato riportato solo adesso grazie ad alcuni testimoni che hanno deciso di raccontare e documentare la storia attraverso alcuni video realizzati durante la tratta.

Secondo quanto testimoniato, sull’aereo c’era un gruppo di circa 70 persone che non smetteva di bere vodka acquistata al duty-free dell’aeroporto di Edimburgo. Una coppia che si trovava tra gli sfortunati ha raccontato al DailyMail: “Il volo durava solo tre ore ma si è trasformato presto in un’esperienza orribile.

Le testimonianze

Il quotidiano britannico ha pubblicato oggi un video, in cui si vede la “festa” improvvisata a base di alcol che questo gruppo di circa 70 persone, forse troppo eccitate dalla destinazione, ha messo in piedi durante il volo Ryanair verso l’isola delle Baleari.

Sempre secondo quanto riferito dal Mail, una donna di 55 anni ha raccontato di come il marito, 58 anni, cardiopatico, sia stato colpito con un pugno sul braccio da uno degli ubriachi. Anche altri passeggeri raccontano di aver subito numerosi attacchi verbali da parte del gruppo. Il personale della compagnia aerea a bordo non è stato in grado di riportare la calma ed è stato costretto a subire le vessazioni del branco di ubriachi. Il caos sarebbe continuato anche durante la fase di atterraggio, con condizioni meteo non favorevoli tra l’altro.

Un altro passeggero ha aggiunto: “La situazione poteva degenerare facilmente, perché alcuni di loro picchiavano le persone e ti urlavano in faccia”.

Articoli correlati

Back to top button