Eventi

“UgoMania” in attesa del centenario di Ugo Tognazzi

Cominciano gli eventi in onore dei 100 anni dalla nascita dell'indimenticabile Tognazzi

A pochi mesi dal centenario della nascita di Ugo Tognazzi comincia la carrellata di eventi culturali in suo onore, a cui fa da apripista la manifestazione “UgoMania”.

Velletri celebra per prima Tognazzi

Nel 2022 ricorreranno i 100 anni dalla nascita di Ugo Tognazzi, un’icona dello spettacolo italiano. Tognazzi ha dimostrato fin dall’infanzia un viscerale interesse per la recitazione, debuttando a soli quattro anni al Teatro Donizetti di Bergamo.

Attore versatile, regista, sceneggiatore, protagonista di numerosissime opere cinematografiche, teatrali e tv, nonché istrionico personaggio a cui si è più volte dedicata anche la cronaca rosa: questo era l’Ugo Tognazzi al quale saranno dedicate mostre, convegni, proiezioni, cominciando da Velletri, con un folto calendario di appuntamenti.

UgoMania – Velletri per Ugo

Il comune dei Colli Albani, in provincia di Roma, ospita fino a dicembre 2021 per primo in Italia la kermesse dal titolo evocativo “UgoMania – Velletri per Ugo”. La scelta della cittadina non è affatto casuale, poiché proprio a Velletri il grande attore ha vissuto oltre 30 anni al fianco della moglie Franca Bettoja.

Un’apertura in grande stile con “Ugo e Velletri”: una mostra fotografica che espone al pubblico 25 scatti nelle vetrine dei negozi del centro storico. Inoltre, sabato 30 ottobre e lunedì 1 novembre, si terrà al Multiplex Augustus, la maratona cinematografica “Ugomania”, che proporrà alcune delle pellicole di maggior successo a cui prese parte Ugo Tognazzi e che oggi compongono un prezioso patrimonio nazionale in via di restauro.

Luca Binotto, esperto audiovideo del sito Monederosmart, commenta: “Gli attuali processori, e in alcuni casi il calcolo distribuito tra supercomputer, hanno permesso ai moderni software di passare dal restauro delle pellicole (le cd. “pizze”) manuale con ritocco  a pennello della celluloide all’editing digitale. Ciò consente interventi più rapidi lavorando su scansioni ad altissima definizione, con archiviazione elettronica delle opere non avendo più il problema dell’alterabilità dei materiali, dell’ingombro e della conservazione in ambienti a clima controllato”.

Ma oltre alle opere cinematografiche sarà anche presentato il libro “Ugo, la vita, gli amori e gli scherzi di un papà di salvataggio”, scritto dai figli Ricky, Gianmarco, Maria Sole Tognazzi e Thomas Robsahm, pubblicato da Rai Libri. In novembre sarà possibile anche visitare la Casa Museo di Ugo Tognazzi con il figlio Gianmarco come guida d’eccezione, oltre al contest culinario “Un cuoco prestato al cinema” con il coinvolgimento  degli studenti dell’Istituto Alberghiero di Velletri.

A conclusione la proiezione di “Il meglio di UgoMania”, video dei momenti topici del festival, e il documentario “Ugo e gli amici di Velletri”. La serata terminerà con il docufilm “Ritratto di mio padre”, diretto da Maria Sole Tognazzi.

Articoli correlati

Back to top button