GossipTv e Spettacoli

Uomini e Donne: un assessore diventa corteggiatore, è polemica

L’assessore di una cittadina brianzola approda a Uomini e Donne come corteggiatore, ma sui social nasce la polemica. Si tratta di Antonio Santarsiero, assessore ai Lavori Pubblici in quota Fratelli d’Italia per il comune di Seveso, cittadina brianzola.

Uomini e Donne: l’assessore diventa corteggiatore

Antonio Santarsiero, ha attualmente 61 anni e si è presentato a Uomini e Donne come uomo separato dopo una storia di oltre 40 anni; ha due figlie ed è anche nonno: “Non sono uno che crede nel colpo di fulmine, secondo me ci vuole tempo per innamorarsi di una persona” ha spiegato nel dating show di Maria De Filippi. “L’aspetto fisico conta, ma è più importante quello che c’è dentro. La bellezza passa”. Nel parterre della trasmissione ha iniziato una conoscenza con Paola, sappiamo che tra di loro c’è già stato anche un bacio.

Le polemiche sui social

Qualche utente sui social, però, ha qualcosa da ridire, alimentando le polemiche: “Nuovi impegni istituzionali?”, e ancora: “Santarsiero è un personaggio pubblico perché assessore pagato con i soldi dei cittadini di Seveso. Oltre ad andare in televisione a cercare l’amore deve trovare il tempo di risolvere i problemi di manutenzione in città, visto che è il suo compito. Mi aspetto un impegno maggiore“. C’è però anche chi però prende le sue parti: “Ma uno potrà fare ciò che vuole, nella propria vita privata?”. “Non fa niente di male, se si impegna nel suo lavoro come tutti. Questa è una polemica inutile”.

Articoli correlati

Back to top button