Cronaca

Milano, uomo precipita dal parcheggio dell’Esselunga: è in fin di vita, si indaga sul gesto estremo

Uomo di 47 anni precipita dal parcheggio del supermercato Esselunga a Settimo Milanese, in provincia di Milano: ora si trova ricoverato in ospedale in fin di vita. Gli inquirenti intervenuti sul posto indagano sul gesto estremo.

Milano, uomo precipita dal parcheggio dell’Esselunga: è in fin di vita

Un uomo di 47 anni si trova ricoverato in fin di vita all’ospedale Niguarda dopo essere precipitato dal parcheggio multipiano dell’Esselunga di Settimo Milanese. I fatti si sono consumati nella mattinata odierna, domenica 21 gennaio. La dinamica di quanto avvenuto è ancora sconosciuta. Sul posto i sanitari che lo hanno trasportato in ospedale: l’uomo ha riportato gravissime lesioni agli arti inferiori e alla testa.

Presenti anche i carabinieri che indagano su quanto avvenuto: non si esclude alcuna pista ma al momento l’ipotesi più plausibile è quella del gesto estremo.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio