Cronaca

Usa, marito si dedica a un canale porno: la moglie lo uccide a colpi di pistola

Negli Usa, una donna ha ucciso il marito con una pistola. Il motivo: l’uomo passava troppo tempo su un canale porno visibile sul satellite.

Ucciso a colpi di pistola dalla moglie per un canale porno

Una donna di 69 anni ha ucciso il marito di 65 perché quest’ultimo passava molto tempo davanti a un canale porno sul satellite. Un’umiliazione troppo grande che ha portao Patricia Hill a sparare alcuni colpi di pistola contro il coniuge Frank.

L’uomo è stato colpito alle gambe e alla testa. L’omicidio è stato consumato a Pine Bluff, nell’Arkansas (Stati Uniti): Patricia è ora sotto processo per omicidio.

La donna aveva provato più volte a convincere il marito a cancellare quel canale, a tal punto da farlo lei stessa, ma questo non è bastato. Alla fine, dopo averla addirittura minacciato, Patricia ha impugnato una calibro 22 e ha fatto fuoco uccidendo il marito.

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button