Cronaca

Vaccini, arriva lo Sputnik Light: registrato in Russia il vaccino monodose

Secondo una nota del Fondo russo per gli investimenti diretti la nuova versione del vaccino ha un efficacia del 79,4%

Arriva lo Sputnik light, la nuova versione monodose del vaccino contro il Covid 19. Il farmaco è stato registrato in Russia. A renderlo noto il Fondo per gli investimenti diretti, insieme al ministero della Salute e al Centro di ricerca Galameya.

Covid: la Russia omologa il vaccino monodose Sputnik light

Sputnik Light è la prima componente del vaccino Sputnik V“, si precisa Sputnik V è composto di due dosi con altrettanti adenovirus. Sputnik Light utilizza come dose unica, la prima dose di Sputnik V. Secondo una nota del Fondo russo per gli investimenti diretti la nuova versione del vaccino ha un efficacia del 79,4%, contro il 91,6% della versione con due dosi.


Articoli correlati

Back to top button