Curiosità
Trending

Vaccino covid, chi sono i primi vaccinati in Campania? I nomi e le testimonianze

È il giorno della speranza: oggi 27 dicembre 2020, dopo 11 mesi di sofferenze, è il “Vaccine Day”. In tutta Europa, è partita la somministrazione del vaccino contro il covid.

Una giornata storica senza dubbio. Per la prima volta nella storia, è stato scoperto un vaccino contro un virus in un anno. Come ben sappiamo ormai, le fasi per la sperimentazione di un vaccino sono lunghe e delicate.

Uno spiraglio di luce, sicuramente, ma la battaglia contro il coronavirus è ancora lunga. Al via la somministrazione del vaccino anche in Campania. Chi sono i primi vaccinati? Ecco i nomi e le testimonianze.

Vaccino covid, chi sono i primi vaccinati in Campania?

A Napoli sono due professionisti sanitari di Napoli le prime due persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Sars-Cov-2. Si tratta del dottor Rodolfo Punzi, medico dell’ospedale Cotugno e dell’infermiere Flavio De Cicco, dell’ospedale Monaldi, ai quali è stato inoculato il vaccino intorno alle 10 di questa mattina, all’ospedale del Mare di Napoli



A Napoli Filomena Ricciardi è la prima dottoressa a ricevere il vaccino

È la dottoressa Filomena Ricciardi la prima a ricevere il vaccino contro il covid a Napoli. Si tratta di una operatrice sanitaria del pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli.


vaccino-covid-chi-sono-primi-vaccinati-campania-27-dicembre

A Salerno la dottoressa Maria Lombardi è la prima vaccinata

Covid, la dottoressa Maria Lombardi, caposala della Medicina d’urgenza del Ruggi di Salerno, è la prima persona a sottoporsi al vaccino anti Covid all’interno del Centro Vaccinale Covid di Salerno.


vaccino-covid-chi-sono-primi-vaccinati-campania-27-dicembre


A Caserta la prima vaccinata è una infermiera del pronto soccorso

È una infermiera del pronto soccorso dell’ospedale di Caserta la prima a ricevere il vaccino contro il covid in provincia. A rendere nota la notizia, è il sindaco Carlo Marino.


vaccino-covid-chi-sono-primi-vaccinati-campania-27-dicembre


Il commento del presidente Vincenzo De Luca

“È iniziata una giornata simbolicamente importante per la lotta al Covid-19. Con l’arrivo presso il punto di smistamento dell’Ospedale del Mare delle prime dosi destinate alla Campania, è partita la campagna vaccinale (Pfizer/BionTech), il “V-Day”, nella nostra regione.
Entro poche ore, le dosi verranno distribuite nelle sette postazioni allestite in altrettanti ospedali della Campania: Cotugno, Cardarelli, Ospedale del Mare (Napoli); San Sebastiano (Caserta), Moscati (Avellino), San Pio (Benevento), Ruggi d’Aragona (Salerno).

In ogni presidio saranno somministrate in simultanea le 100 dosi di vaccino previste, a operatori sanitari, medici in prima linea nella lotta al Covid e, a partire dalle 13, a 20 operatori di una residenza per anziani dell’Asl Napoli 1″


Articoli correlati

Back to top button