Cronaca
Trending

Vaccino Covid, Locatelli annuncia: “All’Italia quasi 62 milioni di dosi”

Vaccino Covid, all'Italia 62 milioni di dosi in totale tra Pfizer e Moderna. Lo ha annunciato Franco Locatelli

L’Italia avrà 62 milioni di dosi di vaccino anti Covid. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio superiore di Sanità, Franco Locatelli, nel corso della settimanale conferenza stampa sull’aggiornamento dell’emergenza Covid in Italia.

Covid, all’Italia quasi 62 milioni di dosi di vaccino

“È in corso, in fase avanzata di negoziazione, la possibilità di acquisire un numero equivalente di dosi da parte di Moderna. Quindi sommando dosi di Pfizer e Moderna, sostanzialmente arriviamo a sfiorare i 62 milioni di dosi” ha detto Locatelli il quale ha aggiunto: “oltre alle prime 470mila dosi di vaccino, vi saranno a gennaio ogni settimana dalle 450mila alle 490miila dosi e questo è un dato importante che dimostra che questa sarà la nostra più grande campagna vaccinale. Quindi leggere che l’Italia è in ritardo mi sembra ingeneroso ed è prematuro avventurarsi a soli 4 giorni dal via della campagna simbolica”. 


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button