Cronaca

Lazio, vaccino Johnson&Johnson nelle farmacie: da domani aperte le prenotazioni

I vaccini sono aperti per le persone dai 44 anni in su

Da domani, lunedì 24 maggio, sarà possibile prenotare il vaccino monodose Johnson&Johnson nelle farmacie del Lazio. Lo ha ricordato l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato, specificando che “si accede alla farmacia prescelta previa prenotazione”. I vaccini sono aperti per le persone dai 44 anni in su.

Lazio, da domani il vaccino Johnson sarà nelle farmacie: al via le prenotazioni

Oltre ai medici di base quindi, le persone potranno vaccinarsi anche nella farmacia vicino casa, che per l’occasione, come è già stato fatto per i tamponi rapidi, allestiranno delle apposite tensostrutture separate dal resto della farmacia. Chi invece ha abbastanza spazio potrà procedere alle somministrazioni in aree dedicate dello stabile.

Chi può prenotare il vaccino nelle farmacie del Lazio

Le persone potranno prenotare il vaccino nelle farmacie del Lazio accedendo all’apposito portale della Regione ‘Salute Lazio’, già usato per le prenotazioni negli hub di Roma e provincia. Per accedere al servizio basta avere con sé la tessera sanitaria (non serve lo Spid) e inserire i dati richiesti.

La tessera sanitaria va portata anche il giorno della vaccinazione. Il vaccino somministrato sarà il monodose Johnson&Johnson: potranno prenotarlo le persone dai 44 anni in su, ma non i pazienti fragili, che dovranno invece rivolgersi agli hub tradizionali dove vengono somministrati gli altri vaccini.

Fonte: Fanpage


Articoli correlati

Back to top button