Cronaca

Vaccino Sputnik per la Campania, De Luca “Si all’uso dopo l’approvazione di Ema o Aifa”

Le dichiarazioni del presidente della Regione

Vaccino Sputnik per la Campania, il chiarimento di De Luca “Si all’uso dopo l’approvazione di Ema o Aifa, le Agenzie di controllo si diano tempi rapidi di verifica e di decisione”.

Vaccino Sputnik per la Campania, il chiarimento di De Luca

In relazione al contratto firmato dalla Regione Campania per la fornitura di vaccino Sputnik, il Presidente Vincenzo De Luca ha dichiarato:
“Dopo settimane di confronto e di trattative è stato perfezionato l’accordo. Nell’ambito del Piano regionale di immunizzazione entro l’autunno del 2021 di tutta la popolazione interessata, la possibilità di disporre di altri vaccini aggiuntivi a quelli distribuiti dal Commissario nazionale, consentirà una più certa e tempestiva programmazione e somministrazione del vaccino”.

Il contratto

“Il contratto firmato prevede l’immediata esecutività dopo l’approvazione dell’EMA o dell’AIFA. È indispensabile, a questo punto, che le Agenzie di controllo si diano tempi rapidi di verifica e di decisione, adeguati alla gravità della pandemia. Ringrazio l’Ambasciata Italiana a Mosca per il supporto fornito, conclude il Governatore.

Articoli correlati

Back to top button