Cronaca

Vaiolo delle scimmie, l’Oms: “Il vaccino non basta, limitare i partner sessuali”

“Chiediamo, per il momento, di adottare misure per ridurre questo rischio, per esempio limitando i partner sessuali e le interazioni”

L’Oms si è espressa sul nuovo virus, il vaiolo delle scimmie: “Il vaccino non basta. Chiediamo, per il momento, di adottare misure per ridurre questo rischio, per esempio limitando i partner sessuali e le interazioni”.

Vaiolo delle scimmie, l’Oms: “Il vaccino non basta”

Aumenta la preoccupazione in Europa per la diffusione di questo nuovo virus. Il vaccino, però, non può fermare l’epidemia che si sta dilagando.

“Chiediamo, per il momento, di adottare misure per ridurre questo rischio”, per esempio “limitando i partner sessuali e le interazioni”, afferma l’Oms Hans Kluge.

Casi di trasmissione domestica

Sebbene comincino a osservarsi casi di trasmissione domestica, “dobbiamo rispondere concentrandoci sulla modalità di trasmissione dominante e sui gruppi a più alto rischio”, ha detto Kluge.

Articoli correlati

Back to top button