Cronaca

Varese, uccide in strada il rivale in amore: raggiunge la ex e spara anche a lei

La tragedia si è consumata nel primo pomeriggio di oggi, 25 luglio 

Uccide in strada a Cantello, in provincia di Varese, a colpi di pistola il rivale in amore poi raggiunge l’ex e spara anche lei. Infine si è tolto la vita. La tragedia si è consumata nel primo pomeriggio di oggi, 25 luglio.

Varese, uccide in strada il rivale in amore: ferisce l’ex

Un omicidio e un tentato omicidio nel Varesotto. Un uomo avrebbe ucciso nei boschi a Cantello quello che sarebbe dovuto essere il suo rivale in amore. Poi il killer si è spostato in Svizzera dove ha raggiunto l’ex fidanzata e ha sparato anche lei, con l’intento di ucciderla. Ma per fortuna, senza riuscirci. Alla fine si sarebbe anche suicidato.

La donna in fin di vita

Sul posto si sarebbero recati i carabinieri e i sanitari del 118. Dalle prime informazioni, l’allarme al 112 è scattato alle 18.30 nella zona boschiva del Varesotto. La vittima sarebbe stata freddata in mezzo alla strada con colpi di pistola. A distanza di pochi minuti altra sparatoria a Stabio: qui a sparare è stata la stessa persona nei confronti della ex. La donna non è morta ma è in fin di vita.

Come è morto l’uomo

L’uomo sarebbe stato sparato quando è sceso dall’auto. Non è chiaro che si erano dati appuntamento oppure il killer avrebbe inseguito la vittima.

Il corpo senza vita è stato trovato a terra: inutili i tentativi per salvargli la vita. La vittima è un uomo di 48 anni, compagno della donna colpita dai proiettili in Svizzera. Ora si indaga.

Articoli correlati

Back to top button