Cronaca

Variante Delta contagiosa come “la varicella”: rapporto Cdc

Il documento delinea una visione più ampia e persino più cupa della variante

La Variante Delta è molto più contagiosa del Covid originale, ha più probabilità di sfondare le protezioni dei vaccini e può causare malattie più gravi, secondo uno studio statunitense diffuso all’interno dei Centers for Disease Control and Prevention.

Variante Delta più contagiosa: lo studio dei Cdc

Il documento delinea una visione più ampia e persino più cupa della variante. La variante Delta è più trasmissibile dei virus che causano Mers, Sars, Ebola, raffreddore, influenza stagionale e vaiolo, ed è contagiosa come la varicella.

Questi risultati, frutto di studi scientifici, sono presenti in un dossier dei Centers for Disease Prevention and Control (Cdc), la principale agenzia sanitaria degli Stati Uniti.

Lo studio

In particolare, lo studio si basa su un’analisi condotta a Provincetown, nel Massachusetts, dove sono stati rilevati quasi 900 casi di Covid dopo la festa nazionale del 4 luglio, nonostante tre quarti dei partecipanti fossero vaccinati.

Secondo il documento del Cdc , non c’era “nessuna differenza” nella carica virale delle persone vaccinate o non vaccinate e questo sembra indicare lo stesso grado di contagiosità indipendentemente dallo stato di vaccinazione. Secondo il sito di notizie locale Masslive.com, ci sono stati pochi ricoveri (sette fino ad oggi) e nessun decesso correlato a questo focolaio.


Articoli correlati

Back to top button