Cronaca

Dramma sul luogo di lavoro a Venezia, stagista muore schiacciato da una lastra di metallo

Tragedia in un'azienda che produce stampi per materie plastiche a Noventa di Piave, in provincia di Venezia

Seconda tragedia sul luogo di lavoro questa volta in provincia di Venezia, dove uno stagista di 18 anni muore schiacciato da una lastra di metallo. Il giovane ha perso la vita in un’azienda che produce stampi per materie plastiche a Noventa di Piave.

Venezia, stagista muore schiacciato da una lastra di metallo

Ancora un incidente sul lavoro in un’azienda che produce stampi per materie plastiche a Noventa di Piave. Un ragazzo, stagista, di 18 anni ha perso la vita in seguito alla caduta di una lastra di metallo che lo ha schiacciato.

Lanciato l’allarme, sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica di quanto avvenuto,  insieme con lo Spisal.

Monza, operaio muore folgorato in cantiere

Ancora un dramma sul luogo di lavoro a Monza, un operaio di 57 anni muore folgorato da una scarica elettrica mentre si trovava in un cantiere edile ad Arcore. L’uomo era intento a lavori di rifacimento di un palazzo: trasportato in ospedale dai sanitari del 118 accorsi sul posto purtroppo non ce l’ha fatta. Vani i tentativi di rianimazione: non ha mai ripreso conoscenza.

L’uomo di 57 anni purtroppo non ce l’ha fatta ed è deceduto in ospedale. Si trovava su un ponteggio montato per i lavori di rifacimento della facciata di un palazzo quando è stato raggiunto da una scarica elettrica. Lanciato l’allarme, sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che lo hanno trasportato in codice rosso all’ospedale ma non ha mai ripreso conoscenza.

Articoli correlati

Back to top button