Cronaca

Verona, estorsione e diffusione video spinti con falsi profili social: arrestato 30enne

Almeno sette le vittime, estorti 120mila euro

Estorsione e diffusione di immagini e video spinti con falsi profili social: è stato arrestato un 30enne residente in provincia di Verona. Almeno sette le vittime, estorti 120mila euro.

Verona, estorsione e diffusione di video spinti

Un uomo della Costa d’Avorio, di 30 anni, residente nel Veronese, è stato arrestato con l’accusa di estorsione aggravata e diffusione di immagini o video sessualmente espliciti per aver ricattato le circa sette vittime arrivando a farsi consegnare 120mila euro per non rendere pubbliche le immagini.

Articoli correlati

Back to top button