Cronaca

Chiama i carabinieri gridando “Mi ammazzano”, ma era gioco su Youtube partito dalla Francia

È accaduto a Villanova d'Asti, indaga la Procura per i minorenni

Villanova d’Asti, 12enne chiama i Carabinieri e chiede aiuto: nessun pericolo, la ragazzina stava solo partecipando ad un gioco su Youtube partito dalla Francia. Indaga la Procura per i minorenni.

Villanova d’Asti, chiama i Carabinieri e chiede aiuto: era un gioco su Youtube

A Villa d’Asti, in Piemonte, l’ennesimo gioco puerile e irrazionale, partito dai social, che ha coinvolto una ragazzina di 12 anni  la quale, per partecipare, ha contattato i Carabinieri e, con voce spaventata ha detto “Aiuto, mi stanno ammazzando”.

Corsa per salvarla

In soccorso della 12enne sono partiti ben tre equipaggi dei carabinieri, che si sono precipitati sul posto ma, purtroppo, dopo pochi minuti dal loro arrivo è stato chiaro che si era trattato solo di un gioco social.

La sfida

La 12enne ha partecipato a una sfida lanciata tramite Youtube dalla Francia: telefonare alle forze dell’ordine, chiedere aiuto e chiudere immediatamente la comunicazione, filmando poi l’arrivo delle pattuglie. La ragazzina si è servita del cellulare della madre, ignara di quanto stesse accadendo. La vicenda è stata portata al vaglio della procura per i minorenni.

Articoli correlati

Back to top button