Tv e Spettacoli

Dove è stata girata La vita bugiarda degli adulti?

Location e ambientazione della nuova serie tratta dal libro di Elena Ferrante

La Vita Bugiarda degli Adulti: dove è stata girata? Ricordiamo che sarà distribuita da Netflix, a partire da mercoledì 4 gennaio 2023, in un unico blocco, senza divisioni in più parti, come accade con altre serie tv. Uscirà a partire dalle ore 9.

La vita bugiarda degli adulti: dove è stata girata?

La protagonista è Giovanna, giovane napoletana che sta attraversando il passaggio dall’età infantile a quella  adolescenziale, con tutte la sue sfide e difficoltà. È figlia di una famiglia della Napoli alta, di sinistra, illuminata, colta, da cui il dialetto è bandito e in cui tutti sono belli e si amano.

È una storia di formazione e scoperta nella Napoli degli anni Novanta. La città dove si svolge la trama, è a sua volta protagonista con i suoi due volti: la Napoli di sopra che “s’è attribuita una maschera fine” e la Napoli di sotto che invece si crogiola negli eccessi. Giovanna oscilla tra alto e basso, ora precipitando ora inerpicandosi, disorientata dal fatto che, su o giù, la città pare senza risposta e senza scampo.

In particolare, le riprese della serie si sono svolte tra Napoli e Milano. A Napoli le riprese hanno interessato diversi quartieri tra il centro e la periferia. Nel dettaglio, la casa di Giordana si trova al Vomero mentre quella di Zia Vittoria a Poggioreale, che la Ferrante nel romanzo chiama Pascone. A Milano la casa di Roberto è situata sui Navigli della città.


LEGGI ANCHE: LA VITA BUGIARDA DEGLI ADULTI, TRAMA E CAST


 

Articoli correlati

Back to top button