Cronaca

Caso Viviana Parisi, prelievo di Dna a cani e ai suini dei Nebrodi

Caso Viviana Parisi, nel pomeriggio di oggi, 28 agosto, i poliziotti della Scientifica di Messina e due veterinari che hanno fatto il prelievo del Dna ai cani di un allevatore.

Caso Parisi, continuano le indagini

Sono state raccolte una decina di fiale di sangue anche tra i suini dei Nebrodi. “Non è stato molto semplice”, confida un agente della Polizia scientifica all’Adnkronos. “Siamo stati aiuti da alcuni veterinari”. Le fiale sono state sistemate in un contenitore e portate via per analizzarle. Gli specialisti faranno la comparizione con gli indumenti trovati accanto ai resti del piccolo Gioele.

Articoli correlati

Back to top button