Curiosità

Wall Street English, l’eccellenza nell’insegnamento dell’inglese da quasi 50 anni

Quando si parla di competenze fondamentali nel mondo del lavoro al giorno d’oggi, non si può non chiamare in causa l’inglese

Quando si parla di competenze fondamentali nel mondo del lavoro al giorno d’oggi, non si può non chiamare in causa l’inglese. Anche se la pandemia ci ha chiusi tra le quattro mura delle nostre case e dei nostri uffici, mettendo in secondo piano per molti i viaggi internazionali, l’importanza da ragionare in maniera globale quando si dà vita e si porta avanti un business non è mutata. Per rendersene conto, basta rammentare il valore dell’e-commerce, grazie al quale è possibile vendere in tutto il mondo (gli acquisti online sono stati interessati da un’impennata fortissima durante il periodo delle restrizioni sociali).

Quello che abbiamo descritto è solo uno dei tanti fattori per cui, oggi come oggi, non si può non sapere l’inglese. Dato che il mondo corre velocissimo e i cambiamenti sono sempre dietro l’angolo, è opportuno, nel momento in cui ci si accorge di avere delle lacune, colmarle nel minor tempo possibile. Di corsi che promettono di far arrivare a questo risultato ne esistono diversi.

La proposta di Wall Street English mantiene ciò che promette. Parliamo non a caso di una delle scuole d’inglese più famose a livello internazionale. Tutto è cominciato nel lontano 1972, quando, in un mondo in cui non si immaginavano neanche lontanamente i cambiamenti con cui si ha a che fare oggi, è stato aperto il primo centro Wall Street.

A rendere diverso questo progetto rispetto agli altri ci ha pensato, fin da subito, l’approccio metodologico.

Il metodo naturale, una certezza per chi vuole imparare l’inglese rapidamente

Il metodo naturale è la peculiarità distintiva dell’approccio di Wall Street English. In cosa consiste di preciso? Nel focus iniziale sulla pronuncia e sui suoni. Solo dopo questa attenzione si passa ad aspetti come la grammatica e la sintassi. Cosa ricorda? Sì, proprio quello: il modo in cui tutti noi abbiamo imparato la nostra lingua madre. Prima i bambini familiarizzano con il mondo dei suoni della lingua e solo in una seconda fase passano agli aspetti più complessi.

Questo approccio ha permesso negli ultimi 49 anni a milioni di persone di familiarizzare con l’inglese da zero o di perfezionarlo in caso di partenza da livelli buoni, medi o addirittura ottimi. Il successo in questione continua. Ogni anno, infatti, decine di migliaia di utenti – sia privati, sia aziende – si rivolgono ai centri Wall Street per i corsi di inglese.

Centri d’eccellenza nelle più importanti città d’Europa

I centri Wall Street si trovano nelle più importanti città d’Europa. Chi, per esempio, è alla ricerca di corsi di inglese a Milano, può trovare un punto di riferimento sotto la Madonnina. La sede Wall Street English Milano si trova in una zona strategica del capoluogo lombardo. Parliamo infatti delle immediate adiacenze della fermata Loreto della metropolitana. Area poco lontana da Corso Buenos Aires, principale arteria commerciale della città, e anche da Duomo, si raggiunge rapidamente, sia in auto sia con mezzi pubblici, anche dalla stazione Centrale.

Non importa il livello di partenza: nel momento in cui ci si rivolge a questo centro d’eccellenza, è possibile toccare con mano il valore di quasi 50 anni di esperienza nell’insegnamento dell’inglese. Ogni persona è accolta da uno staff di professionisti preparatissimi, in grado di ascoltare e interpretare ogni esigenza. Si passa, come già detto, dagli alunni giovanissimi che hanno bisogno di perfezionare quanto appreso sui banchi di scuola ai dipendenti di grandi aziende che, già padroni della lingua, hanno solo bisogno di perfezionarla.

Con un’ampia offerta di corsi impartiti da insegnanti madrelingua e di attività extra didattiche, il centro Wall Street English di Milano è uno dei tanti capitoli, aperti e vivi, di una storia che va avanti da diversi decenni e che ha cambiato il modo di approcciarsi all’insegnamento dell’inglese.

Articoli correlati

Back to top button