Gossip

Wanda Nara e Icardi: battaglia legale per la custodia dei figli e il patrimonio

Secondo le ultime indiscrezioni, i due si fronteggeranno in tribunale

Stando alle ultime indiscrezioni Wanda Nara e Mauro Icardi, dopo l’annuncio della separazione, faranno una battaglia legale in tribunale per il patrimonio. L’unione tra Mauro Icardi e Wanda Nara è naufragata nel peggiore dei modi: dopo le accuse di tradimento e la decisione di tornare insieme i due hanno ufficializzato la loro separazione.

Separazione Wanda Nara Icardi: battaglia legale

L’unione tra Mauro Icardi e Wanda Nara è naufragata nel peggiore dei modi: dopo le accuse di tradimento e la decisione di tornare insieme i due hanno ufficializzato la loro separazione. A quanto pare quindi l’unione non è terminata pacificamente ed è probabile che alla separazione tra i due seguirà una battaglia legale per la spartizione dei loro beni e per la custodia delle due figlie. Wanda Nara è già reduce dal difficile divorzio con Maxi Lopez, che aveva lasciato proprio per Icardi. In tanti sono curiosi di saperne di più in merito alla questione e in Argentina si vocifera già che Wanda abbia un altro uomo.

Il patrimonio, la custodia della figlie

Stando a quanto riporta TgCom24, dovranno mettere in mano ai loro legali le pratiche relative alla spartizione del loro ingente patrimonio (di 60 milioni di euro) e ovviamente la custodia delle figlie, Francesca e Isabella.  Icardi e Wanda Nara possiedono ben due appartamenti a Milano: uno a pochi passi dallo stadio San Siro, con tanto di piscina e terrazza privata. L’altro è situato nel quartiere Porta Nuova. Qualche anno fa la coppia ha acquistato anche una casa in campagna, a Galliate in provincia di Novara, a meno di un’ora di distanza dal capoluogo lombardo. Il valore della struttura si aggira intorno ai due milioni di euro.

Articoli correlati

Back to top button