Gossip

Wanna Marchi contro Mara Venier: ”Chiudete Domenica In”

Mamma e figlia, sarebbero dovute essere ospiti del programma di Mara Venier, ma qualcosa è andato storto

Wanna Marchi contro Mara Venier e Domenica In. Mamma e figlia, sarebbero dovute essere ospiti del programma di Mara Venier, ma qualcosa è andato storto. La loro partecipazione, infatti, è saltata. Ma scopriamo maggiori dettagli in merito.

Wanna Marchi contro Mara Venier e Domenica In

A parlare di quanto accaduto, sono state proprio le dirette interessate durante Casa Pipol in una diretta su Instagram. Le due ex televenditrici si sono scagliate contro la Rai e in particolare contro Mara Venier perché sarebbero dovute essere ospiti di Domenica In. Pare, però, che qualcosa sia andato storto. Infatti, la loro ospitata è saltata.

La figlia, Stefania Nobile ha spiegato che l’annullamento del loro invito è legato al fatto che loro avrebbero dei carichi pendenti: “Il nostro avvocato quindi ha richiesto una verifica e non ci sono carichi pendenti”. “Il nostro problema è il famoso ‘fine pena mai”’, dichiara. Per noi è stato applicato l’ergastolo bianco, quello che non finisce mai. Però troveremo qualche personaggio coraggioso che ci darà un programma. Anche se ci ha già dato spazio il colosso mondiale Netflix. Stiamo ricevendo inviti da tutto il mondo, invece in Italia succede questo. Eppure io in Rai ho visto tutti“.

Stefania è stata interrotta da Gabriele Parpiglia, che al momento conduceva l’intervista: “Ricordiamo che Bruno Vespa ha intervistato il figlio di un mafioso” (il riferimento è al figlio di Riina che nel 2016 fu ospite di Porta a Porta) In seguito, Stefania aggiunge: “Sì, stavo pensando proprio a lui”.

Perché è saltata l’ospitata?

La cancellazione dell’ospitata di Domenica In, non sarebbe stata l’unica: “Quante ospitate ci hanno cancellato per questi finti motivi? Parecchie. Una in particolare, per cui ci sono rimasta male, per Mara Venier, ci sono restata malissimo. In primis perché la conosciamo bene”.

Poi, la figlia di Wanna Marchi continua aggiungendo: “Nessuno meglio di lei sa che persone siamo. Ci conosce e ci ha frequentato tanto. Lasciamo l’amicizia fuori. Mi ha chiamato lei personalmente. Era mancato mio papà da poco. Abbiamo pianto insieme, mi ha detto ‘mi dispiace tanto Stefania, dai un bacio alla mamma e parleremo di tuo papà. Faremo sentire agli italiani una parte di voi che non conoscono’. Non puoi dopo trincerarti dietro a ‘la Rai sai è controllata perché la Zanicchi a Ballando ha detto tr**a’. E cosa c’entra? Ho per caso insultato io qualcuno?”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio