Cronaca

West Nile, morta una donna a Reggio Emilia

Una donna di 74 anni è morta di West Nile a Reggio Emilia. A renderlo noto è stata la direzione dell'azienda Usl IRCCS

Una donna di 74 anni è morta di West Nile a Reggio Emilia. A renderlo noto è stata la direzione dell’azienda Usl IRCCS, precisando che l’anziana, gravemente immunodepressa e positiva al Covid, era ricoverata al Reparto di Malattie Infettive dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia dal 7 agosto scorso.

West Nile, morta donna a Reggio Emilia

La febbre West Nile non si trasmette da persona a persona tramite il contatto con le persone infette. I serbatoi del virus sono gli uccelli selvatici e le zanzare comuni del tipo Culex, le cui punture sono il principale mezzo di trasmissione all’uomo.

Articoli correlati

Back to top button