Scienza e Tecnologia

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni

Secondo il sito WaBetaInfo, gli sviluppatori di WhatsApp stanno pensando ad un modo per vietare l’uso dell’app di messaggistica ai minori di 16 anni, almeno in Europa.

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni: l’indiscrezione da WaBetaInfo

In teoria l’uso di WhatsApp è, all’interno dell’Unione Europea, è già limitato a chi abbia compiuto i 16 anni. Limite però che al momento è solo teorico e facilmente superabile.

Facebook e Instagram permettono l’iscrizione dai 13 anni, l’età si abbassa per quanto riguarda l’accesso a WhatsApp, considerato accettabile dai genitori già a 14 anni.

Ai giovani italiani è consentito navigare su Internet e avere un computer nella propria camera a 12 anni, mentre mamme e papà sono disposti a concedere il cellulare ai 14 anni di età, a volte anche dai 9 anni.

Articoli correlati

Back to top button