Cronaca

Aggressione shock in un bar a Diamante, sotto effetto di droga distruggono locale e picchiano una donna

I due drogati hanno distrutto l’intero locale

Ancora un’aggressione shock in una nota località balneare della Calabria, Diamante: lo scorso 28 agosto due uomini, sotto effetto di droga, avrebbero picchiato il personale di un bar (tra cui una donna) e distrutto il locale. A denunciarlo sono dei cittadini napoletani in vacanza che si sono rivolti al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

Diamante, aggressione shock in un bar

Due uomini avrebbero aggredito il personale di un bar in pieno centro. Tra le persone vittima della furia dei ragazzi, sotto l’effetto della droga, anche una donna. A denunciarlo sono dei cittadini napoletani in vacanza che si sono rivolti al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

La denuncia

“Due uomini hanno aggredito il personale di un bar (tra cui anche una donna) in pieno centro e sfasciato l’intero negozio. Le forze dell’ordine non si sono mai presentate nonostante le tante segnalazioni. Non ci sentiamo per niente protetti e tutelati… e se questi 2 individui avessero avuto una pistola?!!? L’aggressore era visibilmente sotto effetto di droga: barcollava e diceva cose sconnesse e i poveri commercianti sono stati costretti a barricarsi all’interno dei loro negozi per paura di subire la stessa aggressione.”

Articoli correlati

Back to top button