Cronaca

Allarme terrorismo in Germania, arrestato un iraniano: “Aveva cianuro e ricina, progettava attentati”

È la seconda persona che viene catturata per rischio attentato terroristico

Nuovo allarme terrorismo in Germania, dove è stato arrestato un iraniano di 32 anni. Gli investigatori hanno arrestato l’uomo a Castrop-Rauxel, nella zona nord-occidentale della Ruhr, con l’accusa di aver pianificato un attacco terroristico di matrice islamica. L’uomo è sospettato di aver ottenuto le tossine cianuro e ricina, hanno detto oggi il pubblico ministero di Düsseldorf e la polizia di Recklinghausen e Münster.

Allarme terrorismo in Germania, arrestato un iraniano

Insieme a lui c’era anche un altro uomo, tratto in arresto. Gli uomini erano vestiti in modo leggero mentre venivano portati via, con solo una giacca gettata sopra di loro contro il freddo invernale, hanno detto testimoni oculari. Non hanno opposto alcuna resistenza.  Secondo l’emittente pubblica regionale Wdr, i due uomini arrestati sono fratelli.

Gli investigatori, vestiti con tute protettive, si sono trasferiti intorno alla mezzanotte di sabato per perquisire l’alloggio del 32enne a Castrop-Rauxel. Tra i materiali utilizzati, oltre al cianuro, è stata ritrovata anche della ricina, sostanza altamente tossica, ufficialmente elencata in Germania tra le armi biologiche.

Una vasta area intorno al sito è stata transennata mentre un grande contingente di agenti di polizia, vigili del fuoco e servizi di emergenza è stato dispiegato sul sito. Le prove sono state collocate in contenitori blu e portate in un sito di decontaminazione allestito dai vigili del fuoco, secondo la Dpa. “L’imputato è sospettato di aver preparato un grave atto di violenza pericoloso per lo Stato”, hanno detto gli inquirenti. “La ricerca serve a trovare corrispondenti tossine e altre prove”.

Le indagini

Non è stato ancora deciso se il 32enne sarà portato davanti a un magistrato. Secondo Bild, la polizia federale criminale BKA ha tenuto d’occhio gli uomini per giorni, dopo aver ricevuto un avvertimento da una “agenzia di intelligence amica”.

Articoli correlati

Back to top button