Antonella Clerici: biografia, carriera, opere e vita privata della celebre conduttrice televisiva

Antonella-Clerici

Antonella Clerici, nata a Legnano il 6 dicembre del 1962, è una conduttrice televisiva italiana. Dopo ilm debutto, è divenuta nota al passando in Rai

Antonella Clerici, nata a Legnano il 6 dicembre del 1962, è una conduttrice televisiva italiana. Dopo aver debuttato negli anni ottanta in reti minori, è divenuta nota al passando in Rai e conducendo negli anni novanta diversi programmi sportivi.

Antonella Clerici, tutto quello che c’è da sapere sulla celebre conduttrice televisiva italiana

Dopo una breve esperienza in Mediaset, dal 2 ottobre 2000 all’1 giugno 2018 (eccetto il periodo compreso tra dicembre 2008 e maggio 2010) ha condotto La prova del cuoco, trasmissione di Rai 1 che l’ha lanciata come conduttrice di punta dell’emittente, per la quale ha anche condotto le trasmissioni di prima serata Adesso sposami, Il ristorante, il Festival di Sanremo 2005, Il treno dei desideri, Ti lascio una canzone, Tutti pazzi per la tele, il Festival di Sanremo 2010, Sanremo Young, il remake di Portobello e lo Zecchino d’Oro 2019.

Decide di intraprendere la carriera di giornalista: come professionista inizia nell’emittente tv milanese Telereporter dove conduce programmi e giochi pomeridiani per ragazzi. Per il telegiornale viene inviata sui campi di calcio e di basket, come spalla ai nomi noti dei campioni – nei rispettivi sport – Walter Zenga e Dino Meneghin.

Gli inizi

Antonella-Clerici

La sua prima esperienza in Rai arriva nel 1986 con il programma di intrattenimento “Semaforo Giallo”; il programma di giochi è rivolto ai più giovani e alla conduzione viene affiancata dall’attore David Riondino.

Dopo una breve parentesi a Odeon Tv, Antonella Clerici torna in Rai e conduce “Oggi Sport”, programma quotidiano in diretta su Rai Due; in due anni sarà presente in 300 puntate.

Poi arriva un altro programma sportivo, “Dribbling” – popolare rotocalco di grandi tradizioni – che porta ad un rinnovato successo: la sua partecipazione dura dal 1989 al 1995.

In occasione dei Mondiali di calcio di Italia ’90, di USA ’94 e delle Olimpiadi di Barcellona del 1992, conduce edizioni speciali di “Dribbling”.

Intanto nel nel 1989 sposa il campione di basket Giuseppe Motta, ma il matrimonio non durerà a lungo.

Intanto conduce anche “Segreti per voi” (sempre su Rai Due), dove in un salotto pomeridiano e quotidiano intrattiene ospiti vari.

Domenica Sprint e Circo Bianco

Antonella-Clerici

La stagione tv 1995-1996 vede Antonella Clerici impegnata su diversi fronti: presenta con grande successo “Domenica Sprint”, in onda domenica sera alle ore 20:00 e “Circo Bianco” su Rai Tre il giovedì pomeriggio, un programma sulla coppa del mondo di Sci.

Presenta poi il “Fantacalcio” (trasposizione televisiva del popolare e ormai diffusissimo gioco), che la vede nella nuova e per lei insolita veste di conduttrice di un quiz sul calcio.

Nel 1997 conduce “Uno Mattina” con Maurizio Losa, il programma quotidiano di Rai Uno. Ogni settimana è anche a “Domenica In”, condotta da Fabrizio Frizzi. Ai mondiali di Francia ’98 torna ad essere giornalista sportiva conducendo “Occhio al Mondiale”, in diretta da Parigi per l’intera durata dei Campionati; con lei collaborano Giorgio Tosatti e Giampiero Galeazzi.

Nella stagione 1998/1999 torna a “Uno Mattina” (Rai Uno) con Luca Giurato. Esordisce sulle reti Mediaset alla fine del 1999 con “Ma quanto costa?”, trasmesso su Rete 4.

Gli anni 2000

Antonella-Clerici

Nel 2000 è su Canale 5 con Maria Teresa Ruta per “A tu per tu”, programma inserito nella fascia del mezzogiorno e dedicato al pubblico femminile. Gianfranco Funari, che nella trasmissione ricopriva un ruolo di ospite fisso speciale, prenderà poi il posto di Antonella quando deciderà di tornare in Rai, nel mese di ottobre dello stesso anno.

Nel 2000 inoltre sposa a New York il produttore Sergio Cossa. La sua nuova esperienza è la divertente trasmissione di Rai Uno dal titolo “La prova del cuoco”. La trasmissione, inserita nella fascia di mezzogiorno, riscuote grande successo e darà negli anni susccessivi ad Antonella Clerici e alla sua carriera uno slancio inaspettato.

L’anno seguente continua con “La prova del cuoco”, ma alle sue fatiche aggiunge anche “Dom & Nika In”, che conduce insieme a Carlo Conti, Mara Venier ed Ela Weber.

Nel 2002 “La Prova del Cuoco” continua a mietere successi; conduce inoltre in radio “Donna domenica”, in onda ogni domenica su Radio 2.

Nella primavera del 2003 giunge in prima serata su Rai Uno con lo show “Adesso Sposami!”.

Nel 2003 a “La Prova del Cuoco” si dimostra sempre più in forma tanto che le affidano una striscia preserale con “La Prova del Cuoco…cotta e mangiata”. Nel 2005 è ancora in prima serate con il reality show “Il ristorante”.

Sanremo e Affari tuoi

Antonella-Clerici
Antonella Clerici firma la pubblicazione del libro “Aspettando te. La mia storia più bella: diventare mamma”

A consacrare l’apice del gradimento che il pubblico ha verso di lei, viene chiamata sul palco dell’Ariston per la 55ma edizione del Festival di Sanremo, affiancando con la bella e giovanissima Federica Felini la conduzione dell’amico Paolo Bonolis.

Separatasi dal marito Cossa, ha una relazione con l’ufficiale di marina Paolo Percivale, che dura circa un anno, prima di conoscere Eddy Martens, belga di origini congolesi, animatore turistico di 12 anni più giovane.

Nel 2006 Antonella conduce “Il treno dei desideri” e “Affari tuoi” (subentrata a Pupo), senza però scendere dal treno carico di successi che continua a essere “La prova del cuoco”.

Il 21 febbraio 2009 dà alla luce Maelle, figlia avuta dal compagno Eddy Martens. Un anno dopo torna in tv presentando l’edizione numero 60 della manifestazione canora più importante della tv, il Festival di Sanremo 2010.

Altri progetti

È stato pubblicato un disco di sigle televisive, registrato nell’autunno 2009 e intitolato a suo nome[5]. Sempre in primavera ha condotto la quarta edizione di Ti lascio una canzone, con risultati d’ascolto sorprendenti e battendo con larghi margini il concorrente di Canale 5 Lo show dei record condotto da Paola Perego. In estate ha condotto anche l’evento Arena di Verona, lo spettacolo sta per iniziare.

Il 13 settembre 2010 è tornata alla conduzione de La prova del cuoco, sempre su decisione del direttore Mauro Mazza, dopo essere stata assente anche nella stagione televisiva 2009-2010, a causa della riconferma alla conduzione di Elisa Isoardi, da parte dell’allora direttore di Rai 1 Fabrizio Del Noce.

Il 15 febbraio 2011 apre il Festival di Sanremo, passando il testimone e la conduzione a Gianni Morandi. Partecipa insieme a Loretta Goggi alla prima puntata del varietà televisivo Attenti a quei due – La sfida condotto da Paola Perego. Dal 21 aprile per quattro puntate di sabato sera ha condotto la trasmissione televisiva È stato solo un flirt?, dedicata agli incontri amorosi che hanno lasciato il segno nella vita di personaggi famosi. Il programma però non ottiene il successo sperato, e ne verrà prodotta una sola edizione.

Dall’8 settembre all’8 dicembre 2012 ha condotto la sesta edizione del suo noto talent show Ti lascio una canzone, che è riuscito a risollevare gli ascolti in calo durante la quinta edizione, ed è riuscito a tenere testa al concorrente di Canale 5 C’e posta per te presentato da Maria De Filippi. Ha poi ripreso la conduzione de La prova del cuoco, mentre in primavera a partire dal 6 aprile 2013 ha condotto il programma La terra dei cuochi, una sorta di remake del suo precedente programma Il ristorante, per sei puntate il venerdì sera. Pur essendo il programma più visto per tutte le serate, gli ascolti sono comunque inferiori alle aspettative. Il 3 giugno conduce nuovamente lo show Arena di Verona – Lo spettacolo sta per iniziare.

Nella stagione 2013-14 riprende La prova del cuoco, mentre a gennaio 2014, dopo una stagione di pausa, riprende la conduzione di Ti lascio una canzone per quindici puntate sempre al sabato sera. Questa scelta produce un aumento di ascolti per il programma, che riesce a tenere testa al concorrente di Canale 5 Amici condotto da Maria De Filippi. In estate riprende la conduzione dello show Arena di Verona – Lo spettacolo sta per iniziare. Il 30 aprile 2014 ha condotto una serata speciale su Rai 1 in occasione dell’Expo di Milano previsto per il 2015.

Il 1º settembre 2014 ha condotto l’evento di beneficenza Partita Interreligiosa per la pace, organizzato da Papa Francesco, in prima serata su Rai 1. Il programma ha ottenuto un grande successo di ascolti pari a 4.997.000 spettatori e il 21% di share, ed è il programma più visto dell’estate 2014. Dall’8 settembre 2014 al 20 marzo 2015 conduce lo spin-off de La prova del cuoco dal titolo Dolci dopo il tiggì, in onda subito dopo il TG1 a partire dalle 14:10 per un’ora. Il programma, basato su sfide culinarie tra aspiranti pasticcieri, non raggiunge tuttavia i risultati prefissi dall’emittente.

Il 19 dicembre 2014 ha condotto insieme a Bruno Vespa una serata speciale su Rai 1 dedicata al Natale e al grande evento di Expo 2015. Inizialmente prevista per il 2014 ma poi cancellata l’idea di una quarta edizione de Il treno dei desideri, la cui realizzazione risulta troppo costosa, dall’11 aprile 2015 Antonella torna comunque in prima serata conducendo un show tutto nuovo nato da una costola del programma, Senza parole, nel sabato sera di Rai 1. Il 30 aprile 2015 conduce con Paolo Bonolis la serata di apertura Expo – The Opening su Rai 1, dedicata all’EXPO, per poi tornare a condurre dall’8 settembre 2015 La prova del cuoco (venendo tuttavia sostituita per alcune puntate da Lorenzo Branchetti nell’aprile 2016 a causa di un malore). Dal 12 settembre al 28 novembre 2015 conduce l’ottava e ultima edizione di Ti lascio una canzone. Il 31 maggio 2016 conduce uno speciale in prima serata su Rai 1 dedicata agli Europei 2016, intitolata Sogno Azzurro, in cui il ct della nazionale Antonio Conte annuncia i nomi dei convocati, che poi vengono intervistati.

Nella stagione 2016-2017 torna a condurre La prova del cuoco nel mezzogiorno di Rai 1. Il 10 febbraio 2017 è stata ospite nella quarta serata del Festival di Sanremo condotto da Carlo Conti e Maria De Filippi, per presentare il nuovo programma Standing Ovation in onda da venerdì 17 febbraio in prima serata su Rai 1. Nella stagione 2017-2018 torna dall’11 di settembre alla conduzione della prova del cuoco, il cooking show del mezzogiorno italiano, mentre dal 16 febbraio al 16 marzo 2018 conduce Sanremo Young, in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo, e che vede in giuria personaggi come Elisabetta Canalis, Mara Maionchi, Marco Masini, Baby K e Rocco Hunt. Il programma è durato 5 puntate, a dirigere la Sanremo Young Orchestra era il Maestro Diego Basso.

Il 1º giugno 2018 lascia definitivamente La prova del cuoco, mentre dal 27 ottobre successivo è alla guida di Portobello, remake dello storico programma televisivo condotto da Enzo Tortora, dove sarà affiancata da Carlotta Mantovan, Paolo Conticini e Arcangelo Giustino.

Controversie

Nell’aprile del 2011 la Clerici è stata querelata per diffamazione, per aver affermato, durante la trasmissione La prova del cuoco e con riferimento a un ristorante palermitano, «In quel posto si mangia da schifo». Nel 2013, dopo una transazione raggiunta tra i legali delle due parti, la querela viene ritirata a fronte di un invito in trasmissione, con annessa prova ai fornelli dello chef che lavora nel ristorante diffamato.

Televisione

  • Telereporter, 1985-1987
  • Cronista sportiva (Odeon TV, 1987)
  • Semaforo giallo (Rai 3, 1987)
  • Oggi sport (Rai 1, 1987-1989)
  • Dribbling (Rai 2, 1989-1995)
  • Dribbling Mondiali (Rai 2, 1990)
  • Domenica Sprint (Rai 2, 1990-1997)
  • NEW – New European Woman (Rai 2, 1991)
  • Ristorante Italia (Rai 2, 1992)
  • Premio Bellisario (Rai 2, 1992)
  • Dribbling Cinque Cerchi (Rai 2, 1992)
  • Segreti per voi (Rai 2, 1992-1993)
  • Premio Master Italia ’93 (Cinquestelle, 29 giugno 1993)
  • Cerimonia d’apertura Campionati Mondiali di nuoto (Rai 1, 1994)
  • Festival di Sanremo (Rai 1, 1994, 2005, 2010)[10]
  • Supergiganti (Rai 2, 1994)
  • Dribbling Mondiale (Rai 2, 1994)
  • Telegoal (Rai 2, 1995)
  • Mediterranea (Rai 3, 1995)
  • Circo bianco (Rai 1, 1995-1996)
  • Il fantacalcio (Rai 2, 1995-1996)
  • Scommettiamo che…? (Rai 1, 16 dicembre 1995) inviata
  • Dribbling Stelle e Strisce (Rai 2, 1996)
  • Giostra di capodanno (Rai International, 1996)
  • Unomattina (Rai 1, 1997-1999)
  • Premio TV – Premio Regia Televisiva (Rai 1, 1997, 2007)
  • Domenica in (Rai 1, 1997-1998, 2001-2002)
  • 1998 – Un anno al volo (Rai 2, 1998)
  • Mezzanotte: Angeli in piazza (Rai 1, Rai 2, 1998-1999)
  • Ma quanto costa? (Rete 4, 1999)
  • Telegatti Story (Canale 5, 2000)
  • A tu per tu (Canale 5, 2000)
  • Sanremo famosi (Rai 1, 2000)
  • La prova del cuoco (Rai 1, 2000-2008, 2010-2018)
  • Campioni per sempre: Galà dello Sport (Rai 1, 2000)
  • Oscar del vino (Rai 1, 2001-2008)
  • La prova del cuoco – Cotta e mangiata (Rai 1, 2003)
  • La prova del cuoco – Per Natale cucino io (Rai 1, 2003)
  • Adesso sposami (Rai 1, 2003-2004)
  • Il ristorante (Rai 1, 2004-2005)
  • Il treno dei desideri (Rai 1, 2006-2008)
  • Affari tuoi (Rai 1, 2006)
  • Ti lascio una canzone (Rai 1, 2008-2012, 2014-2015)
  • Tutti pazzi per la tele (Rai 1, 2008-2009)
  • Arena di Verona – Lo spettacolo sta per iniziare (Rai 1, 2010-2014)
  • Ti lascio una canzone di Natale (Rai 1, 2011)
  • La prova del cuoco – Speciale Lotteria Italia (Rai 1, 2012-2018)[11]
  • È stato solo un flirt? (Rai 1, 2012)
  • Ti lascio una canzone…un sorriso, un’emozione (Rai 1, 2012)
  • La terra dei cuochi (Rai 1, 2013)
  • Telethon (Rai 1, 2013, dal 2017)
  • Expo Milano 2015 – Conto alla rovescia (Rai 1, 2014)
  • Partita interreligiosa per la Pace (Rai 1, 2014)
  • Dolci dopo il tiggì (Rai 1, 2014-2015)
  • Junior Eurovision Song Contest (Rai Gulp, 2014)
  • Expo Milano 2015 – Un mondo da amare (Rai 1, 2014)
  • Senza parole (Rai 1, 2015)
  • Expo Milano 2015 – The Opening (Rai 1, 2015)
  • Techetechetè (Rai 1, 2015) puntata 40
  • Sogno azzurro (Rai 1, 2016)
  • Standing ovation (Rai 1, 2017)
  • Sanremo Young (Rai 1, 2018-2019)
  • La partita del cuore (Rai 1, 2018)
  • Portobello (Rai 1, 2018)
  • Ballata per Genova (Rai 1, 2019)
  • Zeffirelli – L’ultimo sogno: La Traviata (Rai 1, 2019)
  • Zecchino d’Oro (Rai 1, 2019)

Discografia

Album

  • Antonella Clerici (2010)

Libri

  • Che lavoro m’invento, Le nuove idee nel mondo del lavoro. Da Unomattina (1999)
  • La Prova del Cuoco
  • La Prova del Cuoco – I Primi
  • Oggi cucini tu (2004)
  • Oggi cucini tu 2 (2005)
  • Oggi cucini tu 3 (2006)
  • Oggi cucini tu light (2007)
  • Le ricette d’oro della prova del cuoco (2007)
  • Cucciolo di mamma (2009)
  • Scuola di cucina (2010)
  • Aspettando te (2010)
  • Le ricette di Casa Clerici (2010)
  • Il ricettario della Prova del cuoco (2011)
  • La Prova del cuoco – Magazine (2011-2012)
  • Le ricette di Casa Clerici 2 (2011)
  • La Cucina di Casa Clerici
  • Il meglio de Le Ricette di Casa Clerici
  • Le ricette della prova del cuoco (2012)
  • Tutti a tavola – Le nuove ricette de La Prova del Cuoco (2013)
  • Vino & cucina. 100 ricette della tradizione italiana abbinate a 200 dei nostri migliori vini con Bruno Vespa (2014)
  • L’almanacco di Antonella. Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette (2015)
  • Le migliori ricette di Antonella (2016)
  • La mia vita in cucina. Ricette facili e sane per ogni occasione (2017)
  • Pane, amore e felicità. Le migliori ricette della mia avventura ai fornelli (2018)

Filmografia

Cinema

  • Natale col boss, regia di Volfango De Biasi (2015) – Cameo

Doppiaggio

  • Biancaneve e gli 007 nani (2009)
  • Turbo (2013)

Fiction

  • Don Matteo, regia di Fabrizio Costa – serie TV, episodio 6×14 (2007) – Cameo

Pubblicità

  • Crema mani (1995)
  • Aspirapolvere (primi anni 2000)
  • Actimel Danone (2006)
  • Grand Soleil Ferrero (2009-2011)
  • Md (società campana che controlla i marchi Md ed Ld Market) (2017)
  • Riso Curtiriso (dal 2018)

TAG